18 aprile 2011

Sfogliando COSMOPOLITAN...........Aprile 2011

Oggi inauguro una nuova rubrica!!! Per tutte le ragazze (e i ragazzi :P) che vogliono sfogliare con me le riviste più IN ^^

Prima di andare avanti mi sembra doveroso però fare un outing…sono solo una ex-nerd che si è da poco affacciata al mondo del glam su carta stampata….ho trascorso tutta l’adolescenza e gran parte del resto della mia vita fra riviste da secchiona come Newton, Focus, Geo, Ok Salute e chi più ne ha più ne metta….ma sto recuperando in fretta!!!

In questo post riporterò tutti gli articoli che più mi hanno colpita, le tendenze e i cosmopensieri che hanno messo in moto il mio cervellino da fashion victim! Incredibile da credersi ma fra una pubblicità e l’altra si riesce davvero a trovare qualcosa di interessante.

La copertina del mese di Aprile è questa :



Rispettando la priorità datale dalla copertina inizio proprio parlando di Beyoncè , che dalla profondità della sua beauty saggezza ci rivela che nessun uomo dovrebbe avere un profumo troppo “invadente” perché deve far venire voglia a noi donne di avvicinarci per sentirlo meglio…Arguta….
Poi andando avanti con le pagine dedicate alla suddetta si scopre che in realtà è tutta una trovata pubblicitaria per propagandare il suo di profumo, una nuova fragranza femminile chiamata HEAT RUSH, il cui spot è stato censurato nel nostro belpaese perché considerato troppo “audace” per il pubblico pudore. Si scopre poi che la superstar ha passato un anno sabatico da casalinga e moglie in cui ha anche provato a cucinare 2 o 3 volte…wow…una vera donna di casa!



In un articolo delle prime pagine si parla di come sia semplice valorizzare un abito semplice e lineare con una spilla o qualche luccichino qua e la….devo ammettere che mia mamma è un’antesignana in questo, è capace di rendere super chic anche il vestitino più anonimo attaccando qua spille o anche orecchini di lustrini all’occorrenza! Idea da tenere a mente!




Si parla poi dei GIRLY MEN, uomini che amano cucinare e fare lavori domestici…e per me è stata quasi un’amara sorpresa scoprire che il mio ragazzo non è un macho ma fa parte proprio di questa categoria di uomini….è bravissimo a cucinare e fa dei dolci da mandare in estasi… :P Ma per favore?!?!?! Solo perchè sanno cucinare o non si comportano come cavernicoli sarebbero girly? Abbiamo sempre qualcosa da dire noi donne eh!!! Sempre a catalogare.....


L’articolo che forse più mi ha colpito stranamente non è sulla moda, ma quasi filosofico. Parla di DOWNSHIFTING, questo sconosciuto! È uno stile di vita fondato sulla “decrescita felice” praticamente comprare poco, lavorare poco, lasciare le città e fare una vita basata sulla semplicità che dovrebbe portare ad essere più felici… Mi ha colpita una frase :

Nessun oggetto può renderti stabilmente felice

E' vero!!! A volte mi è capitato di desiderare qualcosa con tutta me stessa, arrivando quasi a pensare che la mia vita non poteva essere altrettanto bella o felice come poteva essere se quell'oggetto fosse stato nelle mie mani, ma quando l'oggetto è mio, passata l’euforia iniziale, quasi me ne dimentico!! Una ragazza nell’articolo dice che tutto quello che per lei conta potrebbe stare in una scatola per scarpe, wow!!!
A me non basterebbe un garage!!! Vorrei avere anche io la capacità di capire cosa conta davvero per me, fra gli oggetti che mi circondano, e davvero sto considerando l'idea di iniziarmi piano piano ad allontanare dal mondo dell’inutile….se poi questo percorso porta pure ad essere felici tanto meglio, No?




Per la sezione CosmoFashion questo mese ci propongono di scegliere la frutta di stagione… ciliegie, limoni, fragole e banane (bah!), si ma non da mangiare….da indossare, sotto forma di t-shirt con super stampe fruttose o braccialetti e orecchini davvero carini…ma queste scarpe da 500 euro che hanno una banana per tacco non si possono guardare…. (sono sergio zamboni)



A quanto pare però il vero must sono:  gli abitini, le gonne e le camice con stampe floreali, in tutte le fogge, tutte le forme, tutti i gusti, meglio se vintage; stesso discorso per  il pizzo colorato,  abitini e accessori a go go.

Per la sezione make up un interessante l'articolo sugli scovolini (applicatori) dei mascara, in cui ci spiegano ogni funzione di ogni tipo di scovolino e in piu mostrano un pettinino di Sephora (Lash Amplifier) da passare sulle ciglia dopo del mascara, per evitare i fastidiosi grumi e per dare volume, secondo me da provare!




Questi sono stati gli articoli che più mi hanno colpita, se ne avete altri da suggerirmi o se volete dire la vostra commentate a volontà.

Un bacione e alla prossima!!! ;)